Come acquisire nuovi clienti

Il punto di partenza di ogni azione di marketing è il reperimento dei lead per acquisire nuovi clienti o contatti ovvero i potenziali interessati ai tuoi prodotti
Il funnel marketing a questo scopo si serve dell’esperienza di coloro i quali hanno già percorso la canalizzazione di vendita, il collo dell’imbuto ovvero i clienti che hai acquisito.

Il funnel fa tesoro del “cammino” dei tuoi clienti per due motivi. Vediamo quali sono.

La fidelizzazione del cliente

Parla con il tuo pubblico usando la sua lingua e raccontando ciò che gli sta a cuore.

Jonathan Lister

Per prima cosa studiare tutti i punti di contatto “touch point” fra il tuo brand e il cliente, permetterà di attuare quella che viene detta fidelizzazione. Un cliente fidelizzato acquisterà nuovamente i tuoi prodotti e soprattutto contribuirà alla tua web reputation, lasciando commenti, feedback e recensioni sulla tua azienda. Le opinioni del tuo cliente affidate al web saranno reperibili e alla portata di qualsiasi nuovo utente sia alla ricerca di informazioni sui tuoi prodotti o sul tuo brand e potrebbe pregiudicare irrimediabilmente la possibilità che l’utente diventi un lead.

Come si fidelizza un cliente?

Se partiamo dal presupposto che acquisire nuovi clienti è difficile, ha senso farli felici anche dopo la vendita. Grazie ad un’accurata assistenza post-vendita e in base ad una personalizzazione dei futuri contatti con quest’ultimo.

Ancora una volta un esempio potrà essere d’aiuto: pensate ad un cliente che ha acquistato uno smartphone in e-commerce di elettronica. L’utente prima dell’acquisto ha selezionato come filtro per la ricerca dello smartphone da acquistare, il requisito del sistema operativo Android e ha poi acquistato un telefono con tale sistema operativo. Sarà quindi inutile che il negozio di elettronica gli invii una newsletter dal titolo “Le migliori applicazioni per lo smartphone Apple” perché la cestinerà rapidamente e forse ne sarà anche infastidito, mentre potrebbe apprezzare una mail che tratti dei migliori antivirus per Android e magari potrebbe rivolgersi dell’e-commerce in questione per acquistarne la licenza.

Diventa profiler dei tuoi utenti

Un ulteriore motivo fondamentale per cui è necessaria la “Mappatura del viaggio del cliente” è farne tesoro per comprendere il tuo utente-tipo (il tuo target), tracciarne il profilo e capire i punti deboli del tuo funnel. Se 4 dei lead, che poi hanno acquistato i tuoi prodotti, hanno inviato un modulo di contatto dove richiedevano quale corriere utilizzavi per la spedizione, probabilmente sarà il caso che questa informazione compaia nelle FAQ o addirittura in homepage.

Ma come avviene la mappatura del percorso dell’utente?

Sostanzialmente in due modi diversi. Si possono analizzare i dati: le statistiche del sito web e gli algoritmi di Brand Mention  (la “citazione” del tuo brand sui social) sono gli strumenti che occorrono per questa ricerca all’esperto di Funnel Marketing.

Inoltre si può compiere una ricerca aneddotica, valutando ogni singolo riscontro abbia dato il cliente sulla sua esperienza di acquisto e quindi recensioni, feedback ma anche interazioni con il tuo reparto commerciale.

Questi due tipi di ricerca che compie l’esperto di Funnel Marketing non si escludono a vicenda ma al contrario, sommandosi danno un quadro completo dell’esperienza di colui che ha percorso il funnel.

Acquisire-nuovi-clienti-4 ovum design
Default image
Ovum

Digital Communication & Sales

Articles: 7